Cosa è l’Ammortamento Francese, Esempio di Calcolo

Ammortamento francese è una forma particolare di rimborso progressivo di un prestito, health quella nella quale le annualità corrisposte dal debitore (con cadenza, heart supponiamo annua) hanno tutte lo stesso ammontare di rata.
In queste condizioni il debitore si trova infatti vincolato, in sostanza, al pagamento di una rendita immediata annua posticipata costante, di durata uguale a quella del prestito.

La struttura del piano di rimborso nell’esempio riportato nel seguente link “Determinare
la quota interessi in un mutuo
”, può essere adattata ai differenti piani di ammortamento stabiliti dalla banca al momento dell’erogazione del prestito o mutuo. Con riferimento agli schemi contrattuali tipici, comunemente adottati nella prassi operativa, è opportuno mettere in luce la tipologia caratteristica riferita all’ammortamento francese (o progressivo).

L’ammortamento francese rappresenta la forma di piano di rimborso utilizzata con maggiore frequenza dalle banche nella concessione di prestiti o mutui a medio lungo termine. L’elemento distintivo dell’ammortamento francese è costituito dal versamento da parte del debitore di rate posticipate periodiche, costanti per tutta la durata del finanziamento. Al riguardo, si può osservare che le quote capitali devono necessariamente risultare crescenti in quanto la progressiva riduzione del debito residuo determina una quota interessi via via di importo decrescente.

Sulla base di quanto accennato è possibile costruire il piano di rimborso secondo l’ammortamento francese con riferimento al seguente esempio numerico:
mutuo decennale di euro 100.000, rate annue e tasso di interesse annuo del 7%. In particolare si ha:

Periodi (anni)

Rata periodica

Quota capitale

Quota interessi

Debito estinto

Debito residuo

0

0

100.000

1

14.238

7.238

7.000

7.238

92.762

2

14.238

7.744

6.493

14.982

85.018

3

14.238

8.286

5.951

23.269

76.731

4

14.238

8.867

5.371

31.135

67.865

5

14.238

9.487

4.751

41.662

58.378

6

14.238

10.151

4.086

51.774

48.226

7

14.238

10.862

3.376

62.636

37.364

8

14.238

11.622

2.616

74.258

25.742

9

14.238

12.436

1.802

86.694

13.306

10

14.238

13.306

931

100.000

0

Con riferimento ai dati riportati nella tabella si possono individuare facilmente i procedimenti per compilare il piano di rimborso del mutuo a rate costanti. La prima quota interessi viene calcolata al tasso del 7% sul debito residuo, pari all’intero ammontare del prestito di 100.000 Euro.

ARGOMENTI CORRELATI:

 Preventivo mutuo per ammortamenti alla francese
 Piano di ammortamento
 Piano di ammortamento italiano
 Ammortamento tedesco
 Ammortamento americano
 Preammortamento, calcolo interessi