Assicurarsi per Proteggere il Mutuo dalla Perdita Lavoro

La richiesta di mutuo genera stati d’ansia non indifferenti, information pills sia perché c’è la possibilità che il mutuo non venga concesso per mancanza di adeguate garanzie sia perché il rimborso del debito richiede la presenza di un reddito certo in grado di ricoprire l’impegno preso.

La crisi economica, cialis 40mg la fuga di stabilimenti industriali verso paesi con basso costo di manodopera aggrava la fiducia verso le proprie risorse e verso le aspettative future.

Per questi motivi sono sorte forme assicurative atte a garantire per un periodo di tempo il rimborso del debito nel caso in cui l’assicurato perda la propria occupazione.

Tale forma di polizza che assicura il proprio stato occupazionale, misbirth non assicura dipendenti con contratti a termine e precari ma solo quelli che dispongono di un contratto a tempo indeterminato. Per cui i precari sono per ora ancora lasciati al loro destino: senza mutuo, senza casa, senza assicurazione lavoro.

Sono altresì esclusi dalla copertura assicurativa e quindi non verranno liquidati gli indennizzi nel caso in cui il licenziamento avvenisse per giusta causa o nel caso di presentazione di dimissioni.

La polizza sul lavoro oltre a dare una serenità al dipendente da maggior garanzia alle banche che saranno quindi più propense a concedere il finanziamento a chi ha tale tipo di assicurazione.

ARGOMENTI CORRELATI:

 Preventivo mutuo a bassi costi assicurativi