Sostituire il Mutuo per Abbassare l’Importo della Rata

Quando si ha necessità di abbassare la rata che si sta pagando, si può ricorrere alla sostituzione del mutuo. Questa operazione viene dettata dalla necessità di ridurre l’incidenza del costo del mutuo dal reddito complessivo famigliare. Sostituire il mutuo in corso con uno nuovo, ci permette di pagare una rata di minore importo. A volte sostituire il mutuo in termini economici non è una mossa molto conveniente, per via del costo totale della sostituzione derivato dall’allungamento del periodo di ammortamento (esempio di mutuo sostituzione v. mutuo consolidamento debiti).

Però solo allungando la vita del mutuo, anche a tassi meno convenienti, si riesce ad ottenere una rata di importo inferiore rispetto alla precedente.

Per sostituire il mutuo è possibile cambiare banca, per ricercare delle condizioni economiche migliori. Per avere dei preventivi efficaci e giusti bisogna andare a vedere sul vostro contratto i seguenti dati: debito residuo; indice di riferimento applicato ad esempio se si tratta dell’ euribor 1 o 6 mesi; lo spread.

Facciamo un esempio di mutuo sostituito:

Capitale residuo da sostituire 97.000 euro;
Mensilità rimanenti 180 (15 anni); Tasso
applicato 4%;
Importo rata 717,00 euro;

Costo della sostituzione 3.000,00 euro;
Capitale da finanziarie nuovo mutuo 100.000,000 (97,000 + 3.000,00);
Mensilità nuovo mutuo 240 (20anni);
Tasso applicato 5%
Importo rata ottenuto 660 euro.

In questo esempio abbiamo visto come anche aumentando il costo del capitale residuo a causa delle spese di sostituzione di 3.000,00 euro ed avendo un tasso non conveniente (5%) rispetto a quello precedente (4%), solo allungando il periodo di ammortamento è possibile avere una rata di minore entità 660 ero rispetto ai 717 che si pagavano prima.

La detrazione fiscale rimane invariata e risulterà addirittura più vantaggiosa in quanto in sede di dichiarazione si potranno denunciare un importo più alto da dedurre, a causa dell’aumento del periodo di ammortamento.

ARGOMENTI CORRELATI:

 Calcola un preventivo mutuo per avere la rata più bassa
 Sostituzione del mutuo
 Cambiare o sostituire il mutuo per risparmiare
 Sostituzione del mutuo per ristrutturazione
 Surroga del mutuo
 Rinegoziare il mutuo