Il Valore dell’Ipoteca e l’Incidenza nei Costi Notarili

Abbiamo visto che tra le spese del mutuo compare la voce spese notarili o costi del notaio.
Queste spese rispetto ad altre incidono notevolmente sull’economia di un’operazione come l’acquisto di una casa, prescription tali spese arrivano generalmente nell’ordine di qualche migliaio di euro.

La legge Italiana, pregnancy in materia di stipula del contratto di mutuo, try obbliga l’intervento ed l’operato del notaio, attraverso tutte quelle attività affinché l’atto venga formalizzato.

Il notaio per tutte le sue attività viene compensato dal mutuatario.

I costi notarili da affrontare nel’accensione di un mutuo, come detto, non sono da sottovalutare. Essi sono consistenti e si basano su piani tariffari suddivisi per scaglioni ad importi crescenti che fanno riferimento al valore iscritto ad ipoteca e non all’importo del mutuo.

Pertanto l’importo da corrispondere al notaio andrà ad aumentare con l’aumento del valore che verrà scritto ad ipoteca.

La maggior parte degli istituti di credito richiedono l’iscrizione di un valore superiore a quello finanziato, solitamente è il 150% ma possono richiedere un’iscrizione anche del 200% e non mancano casi in cui si arriva persino al 300%. Questo valore anche se non genera costi diretti può far lievitare i costi notarili le cui tariffe si basano su di esso.

Le banche si avvalgono di questo strumento di garanzia per coprire tutte le eventuali spese derivanti da un’eventuale azione di recupero credito. Quindi l’importo iscritto ad ipoteca dovrà coprire l’importo del capitale erogato, gli interessi non ancora maturati, gli interessi moratori sui pagamenti non ricevuti, i premi assicurativi, spese tributarie notarili giudiziarie ecc.

Se non fosse per le spese notarili al mutuatario cambia poco se l’iscrizione dell’ipoteca supera pesantemente l’importo de mutuo erogato, anche perché raramente le banche concedono un mutuo di secondo grado su un immobile gravato da ipoteca di primo grado presso un altro istituto di credito.

Occorre dunque far attenzione al valore che la banca richiede ad iscrizione dell’ipoteca sia perché questo può incidere sulle spese del mutuatario sia perché tali spese non vengono prese in considerazione del calcolo del TAEG.

All’onorario del notaio (costi notarili) vanno ad aggiungersi le spese riguardanti la registrazione dell’atto, le dovute imposte di registro e di bollo, le tasse dovute all’erario e all’archivio notarile o ufficio dei registri notarili, e l’iva 20% sull’onorario.

Nella seguente tabella vengono indicati i compensi del notaio rispetto al valore dell’ipoteca (più quest’ultimo ha un valore alto più cresce il compenso del notaio). I valori sono in Euro.

VALORE DELL’IPOTECA

IMPORTO

COMPENSO MINIMO

COMPENSO MASSIMO

Fino a

93.000,00

1.349,00

1.721,60

Fino a

139.500,00

1.413,40

1.818,20

Fino a

186.000,00

1.500,80

1.949,30

Fino a

232.400,00

1.602,00

2.082,70

Fino a

280.000,00

1.684,80

2.206,90

Fino a

370.000,00

1.749,20

2.303,50

Fino a

465.000,00

1.901,00

2.531,20

Fino a

695.000,00

2.048,20

2.752,00

Fino a

930.000,00

2.324,20

3.145,30

Fino a

1.162.000,00

2.453,00

3.338,50

Facendo un esempio, per la stipula di un contratto di mutuo avente un’ipoteca di
200.000,00 Euro (a garanzia di un capitale di 100.000,00 euro) si dovranno pagare
le seguenti cifre:


A) spese sostenute per conto del cliente:

Euro

tassa archivio

24,10

diritti di conservatoria e catastali

35,00

visura ipotecaria

130,00

Totale

189,10

B) onorari

da 1.602,00

a 2.082,70

C) IVA 20%

da 320,40

a 416,54

D) Totale Generale

da 1.922,44

a 2.499,24

Alla voce “A” si devono addizionare le spese delle certificazioni richieste dall’istituto
erogante ed alla voce “B” le spese per le visure, se non già accreditate nella tabella
A), l’iva, e i costi ed i compensi per altri adempimenti non previsti in questo
esempio.

La retribuzione del notaio è regolato da una tariffa nazionale.

Per avere informazioni sulla parcella del notaio competente per territorio visita Consiglio notarile distrettuale.

ARGOMENTI CORRELATI:

 Calcola preventivo mutuo a bassi costi
 Costi mutuo
 Spese mutuo
 Assicurazione sul mutuo