Cambiale

La CAMBIALE Art. 1858 del codice civile definisce lo sconto cambiario come quel contratto con il quale la banca, previa deduzionedell’ interesse, anticipa al cliente l’importo di un credito verso terzi non ancora scaduto mediante cessione salvo buon fine del credito stesso. salvo buon fine: serve a tutelare la banca dalla possibile inadempienza del debitore. Infatti qualora si verificasse ciò, il cliente a cui è stato anticipato l’importo del credito risponde dell’ inadempienza del debitore e deve versare alla banca l’importo anticipatogli dalla banca stessa. La cambiale è un titolo di credito esecutivo, che viene trasferito mediante girata e contiene un ordine o una promessa di pagamento.